domenica 28 febbraio 2010

SCHEMA SCARPETTE NEONATO


Questo è il primo schema che cercherò di spiegare a qualcuno.
Quando si scrivono le cose per noi stessi, naturalmente ( e non sempre!!), poi quando le si rileggono le si capiscono o per lo meno si ricorda quello che si voleva dire.. nel mio caso spesso non è così!!!
Quindi se vi interessa lo schema, provate a farlo e qualcosa non quadra.. scrivetemi pure e sarò felice di delucidarvi ed aiutarvi.
Si lavora la lana utilizzando l'uncinetto numero 3 e le maglie impiegate sono maglie basse, bassissime, alte, aumenti e diminuzioni.
Se sapete lavorare questi punti le scarpette saranno una stupidaggine da realizzare.


Soletta:
Iniziamo dalla soletta;

1) Avviare una catenella(cat.) di 12 maglie;

2) lavorare 6 maglie basse (m.b.); 4 maglie alte (m.alt.);dentro all'ultima catenella lavorare 5 m. alt.; scendere sull'altro lato e lavorare 4 m.alt.; 5 m.b.; fare 1 aumento (aum.); ed 1 cat.;

3) Tornare indietro da questo lato (cioè in questo punto non lavorare in tondo) e fare 12 m.b.;
3 aum.;

4) e 5) Ora lavorare in tondo, (usare una spilla da balia per identificare l'inizio del giro) e fare 2 giri della soletta tutti lavorati a m.b.;

6) lavorare tutte maglie alte;

7) Lavorare a maglie basse e realizzare 3 diminuzioni avanti nella punta della scarpetta ed 1 diminuzione dietro, nel tallone;

8) Lavorare a maglie basse e fare 3 diminuzioni sul davanti;

9) Lavorare a m. b.; arrivati all'altezza delle diminuzione precedenti effettuare delle maglie alte. Lavorare anche sul tallone 1 maglia alta.

10) Iniziare il giro a m.b. e arrivati sul lato destro del davanti mettere il filo sopra all'uncinetto fare una diminuzione e lavorare poi la maglia alta creata. Fare altre maglie alte sul davanti e a sinistra rifare la diminuzione con annessa maglia alta.
Arrivare al tallone lavorando a m.b.;

11) Ripetere la stessa operazione del giro precedente;

12) Iniziare il giro a m.b. e all'altezza delle diminuzioni precedenti fare 1 aumento lavorato a maglia alta.
Avremmo 1 aumento a destra ed 1 a sinistra.

13) lavorare il giro completo a m.b.

14) Realizzare il passante per il fiocchetto:
Lavorare a m. alt. una maglia, fare 1 cat e saltare la successiva maglia. Lavorare così l'intera circonferenza.

15) Il merletto si realizza lavorando dentro alle maglie realizzate prima: 1 m. alt.;2 m. altissime;1 m.alta.

16) ripassare tutto il contorno a maglia bassa.

Decorare le scarpette come preferite!


Bacetti e happy chochet!
CriCri

venerdì 26 febbraio 2010

Sospirando Blackie

Questo post è più uno sfogo che altro..
purtroppo al mondo esistono tante persone che credo nel cuore abbiamo le spine.. Non è possibile essere accecati dal proprio lavoro, dal proprio denaro da non sò cosa.. e uccidere, o meglio far uccidere un gatto catturandolo con una gabbia ed annegandolo.. perchè questa è la fine che hanno fatto fare a Rossetto..piccolo gatto chiacchierone e piagnone!

Io non potevo pensare che nel 2010 potessero accadere cose del genere, e di non essere nella posizione di poter fare niente.. (ossia denunce)
L'unica cosa che sono riuscita a fare è portare la gattina nera che ho nutrito per un anno lontano da questo posto.
Ma sarà abbastanza?
I gatti tornano a quella che sentono la loro casa.. ed io NON POSSO difenderla se non in questo modo.
Spero che Blackie resti dove l'ho lasciata.. da una bambina che sicuramente non gli darà la caccia e non si sveglierà una mattina con la luna storta dando l'ordine di farla fuori.

Spero di non rivederti lunedì piccola gattina nera, ti ho conquistato piano piano giorno per giorno.. e ti ho dovuta "tradire" per salvarti la vita.
Non tornare..
CriCri

domenica 14 febbraio 2010

COORDINATO UNCINETTO


Questa borsetta è stata realizzata con qualche gomitolo di lana grossa avanzata.. basta realizzare una catenella lunga circa 30 cm, lavorarla a maglia bassa con l'uncinetto adatto alla grandezza della lana così che il lavoro sia piuttosto fitto e consistente.
Lavorare fino a raggiungere la lunghezza di 40 cm.
Chiudere i bordi laterali con maglia bassissima, foderare la borsetta attaccare la chiusura lampo e aggiungere la tracolla.
Decorare con i pom pom!

Per coordinare la borsetta mi sono ispirata ai cappelli di lana che propone Elsie Flannigan in un suo post.
Semplice anche questo:
Avviare una catenella lunga quanto l'ovale del nostro viso. Lavorare a maglia bassa per circa 23 cm. Chiudere dietro la testa con maglia bassissima ed aggiungere il pom pom in cima. Aggiungere i cordoncini laterali mentre si rifinisce l'ovale del viso.

E' tutto.. Grazie per essere passate di quà.
CriCri

domenica 7 febbraio 2010

Scrap per una nuova mamma

Un primo lavoretto Scrap che ho cercato di realizzare per una cara amica.. un regalo per immortalare i suoi mesi di attesa.

Scusate le foto un pò scure..cercherò di fare meglio in futuro! ;-P